Donadoni: “Al Milan serve chiarezza. Tornare? Non decido io”

News Milan: Donadoni torna a parlare del ritorno in rossonero da allenatore.

Roberto Donadoni
Roberto Donadoni (©Getty Images)

Roberto Donadoni è stato a volte accostato alla panchina del Milan, ma non ha mai avuto concrete chance di approdarvi. Il club ha fatto sempre scelte diverse, preferendo altri allenatori.

Anche nell’ultima stagione il suo nome è stato accostato al Diavolo. Infatti è capitato sia a novembre che ad aprile, quando circolavano rumors sul possibile esonero di Gennaro Gattuso. Tuttavia, si è trattato di voci che non hanno poi avuto riscontri nei fatti. Rino è rimasto al suo posto prima di risolvere consensualmente il contratto al termine del campionato.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news MilanLEGGI QUI.

Donadoni è tornato a parlare ai microfoni di Radio Sportiva del suo eventuale ritorno a Milanello nelle vesti di allenatore, dopo aver indossato la maglia rossonera da giocatore per tanti anni: «Io al Milan? Mi sono posto questa domanda, ma le decisioni non spettano a me. Sono un allenatore che ha grande voglia di tornare, di stare sul campo e di ottenere dei risultati».

Il tecnico bergamasco è stato interpellato anche sulla situazione generale del club, che ha cambiato proprietà tre volte recentemente: «È qualche anno che il Milan non ha ancora dato a pieno la sensazione di aver trovato la quadratura. La nuova proprietà qualche segnale positivo l’ha dato e ora ci si aspetta chiarezza, le persone in gamba ci sono». Donadoni ha fiducia sul futuro del Milan, anche se probabilmente non ne farà parte. Infatti, sembra essere Marco Giampaolo il prescelto per guidare la squadra nella prossima stagione.

 

Redazione MilanLive.it