Simone Inzaghi, niente Milan: Lotito annuncia il rinnovo

News Milan, Simone Inzaghi non arriva: ha rinnovato il contratto con la Lazio.

simone inzaghi claudio lotito
Simone Inzaghi e Claudio Lotito (©Getty Images)

Simone Inzaghi non sarà il prossimo allenatore del Milan. Nonostante le voci che lo davano come possibile successore di Gennaro Gattuso, il tecnico piacentino rimarrà alla Lazio.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news MilanLEGGI QUI.

Il presidente Claudio Lotito è intervenuto a Rai Radio Sport per confermare: «Abbiamo rinnovato il contratto con Inzaghi. Nonostante le cose dette dalla stampa, non ho mai fatto intendere una cosa diversa. Ora si riparte, tutti insieme, verso gli obiettivi che non abbiamo raggiunto in questi tre anni, nonostante fossero alla nostra portata. Del rinnovo mancano aspetti formali, ma abbiamo già fatto tutto il resto. Conosco Inzaghi e non mi sono mai preoccupato di questo, abbiamo deciso di continuare insieme. Non c’è stata mai esitazione in questo senso, poi è prevalso lo spirito di appartenenza comune».

Il patron della Lazio ribadisce le ultime indiscrezioni che davano Simone Inzaghi verso la permanenza nella sua attuale squadra. Oltre al Milan, anche la Juventus aveva pensato a lui come piano B in caso di mancato arrivo di un big in panchina. In realtà il club bianconero non ha ancora annunciato il proprio allenatore, ma dovrebbe essere Maurizio Sarri del Chelsea. Lotito ha spinto fin dall’inizio per farlo restare, forte anche di un contratto fino a giugno 2020. Esso dovrebbe essere rinnovato fino al 2021, con tanto di aumento di ingaggio. All’allenatore piacentino sono state date garanzie tecniche in vista della prossima stagione.

 

Redazione MilanLive.it