Milan, Giampaolo maestro coi giovani: tutti i talenti valorizzati

Saponara Giampaolo
Riccardo Saponara e Marco Giampaolo (©Getty Images)

MILAN NEWS – C’è ancora qualche dettaglio da limare, ma intanto sembra sempre più vicino l’accordo tra il Milan e Marco Giampaolo.

Il prossimo tecnico rossonero viene da tre buone stagioni alla guida della Sampdoria, dove ha mostrato tutte le sue qualità tattiche, dando un gioco propositivo alla squadra blucerchiata senza però riuscire a far fare salti di qualità eccellenti. Ma la caratteristica principale di Giampaolo riguarda la gestione positiva, da sempre, di giovani talenti, tutti esplosi durante l’esperienza con il mister di Bellinzona.

News Milan, tutti i talenti lanciati da Giampaolo negli ultimi anni

Il primo nome che viene in mente, come riportato anche da Gazzetta.it, tra quelli rinforzati dalla cura Giampaolo è Piotr Zielinski, centrocampista titolarissimo del Napoli che qualche anno fa fu lanciato ad Empoli dove disputò una stagione perfetta da mezzala offensiva. Idem per Leandro Paredes e Riccardo Saponara, che in Toscana sotto la guida del prossimo allenatore del Milan si fecero notare, pronti per una carriera importante.

Negli anni recenti alla Sampdoria inoltre Giampaolo ha avuto la pazienza e l’oculatezza di puntare su calciatori come Milan Skriniar o Patrik Schick, passati successivamente a Inter e Roma, oppure i vari Torreira, Andersen e Praet, talenti che hanno meritato la fiducia di Giampaolo e oggi considerati dei possibili ‘crack’ di mercato. Senza dimenticare che l’attuale capocannoniere in carica Fabio Quagliarella, quando era molto giovane, ricevette ai tempi di Ascoli gli insegnamenti giusti dal suo attuale tecnico, al quale ha sempre riconosciuto i meriti della sua crescita.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it