Giampaolo, tre suoi fedelissimi nello staff del Milan

giampaolo marco sampdoria milan
Marco Giampaolo (©Getty Images)

MILAN NEWS – Tutti gli uomini del mister. Ovviamente Marco Giampaolo, pronto a dire sì alla proposta del Milan, non sbarcherà da solo dalle parti di Milanello.

Il tecnico in uscita dalla Sampdoria, come da prassi, sarà accompagnato da alcuni suoi fedelissimi dello staff tecnico; come riporta oggi Tuttosport l’allenatore ormai scelto da Paolo Maldini come nome ideale per iniziare il nuovo ciclo rossonero sarà accompagnato senza troppi dubbi da almeno tre elementi che lo seguono spesso e volentieri.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Il primo nome sarà quello di Francesco Conti, vice-allenatore di Giampaolo ed ex braccio destro di Luigi Delneri. Si è affacciato nel calcio che conta proprio grazie al Chievo ‘dei miracoli’ per poi diventare il secondo dell’allenatore di Bellinzona che lo porterà sicuramente con sé anche al Milan.

Il secondo è il collaboratore tecnico Fabio Micarelli, il fedelissimo a tutti gli effetti di Giampaolo; entrambi di origine adriatica, lavorano assieme fin dai tempi di Cagliari, dunque da più di una decina d’anni. Infine ci sarà Luigi Turci, preparatore dei portieri con una lunga militanza alla Cremonese, squadra nella quale ha cominciato anni fa a collaborare con il prossimo tecnico rossonero. I due si sono ritrovati alla Sampdoria a gennaio 2017 e dovrebbero proseguire il rapporto professionale anche in futuro.

Più delicata invece la situazione dei preparatori atletici: Massimo Catalano ed Antonio Bovenzi, che hanno lavorato negli ultimi anni alla Samp, sono legatissimi al club blucerchiato e difficilmente potranno seguire la strada segnata da Giampaolo, così come l’ex capitano doriano Angelo Palombo ed il collaboratore Salvatore Foti, tutti destinati a restare a Bogliasco a prescindere dal cambio di panchina.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it