Tonali sul futuro: “Mi immagino sempre in Italia”

Calciomercato Milan, Tonali sogna un futuro in Serie A.

Sandro Tonali
Sandro Tonali (©Getty Images)

Sandro Tonali è tra i giovani talenti italiani più interessanti. La sua stagione in Serie B col Brescia è stata positiva, con tanto di contributo dato alla promozione delle Rondinelle in Serie A.

34 presenze, 4 gol e 7 assist per il 19enne centrocampista originario di Lodi. Il Milan è tra i club che lo hanno messo nel mirino. Il profilo di Tonali rientra perfettamente in quello che è il nuovo progetto, basato soprattutto sui giovani. Le sue grandi qualità tecniche possono arricchire in maniera importante un centrocampo come quello rossonero che ha bisogno di aumentare il tasso tecnico generale. È giovanissimo, ma ha mostrato personalità e possiede margini di miglioramento notevoli.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news di calciomercato MilanLEGGI QUI.

Calciomercato Milan, Tonali parla del futuro

Dal ritiro dell’Under 21, il giocatore ha avuto modo di parlare del proprio futuro. Queste le sue dichiarazioni: «La mia idea è quella di sviluppare la mia carriera in Italia, di giocare sempre nel nostro campionato. Non so se sono già pronto per il grande salto. Corini dice che mi farebbe bene un altro anno al Brescia? Lui parla sempre per il mio bene, sono parole che apprezzo molto. Le notizie sul mio futuro? Mi fanno piacere, ma non mi stravolgono la vita».

Tonali mantiene la testa sulle spalle nonostante gli accostamenti a grandi club. Ha la consapevolezza di piacere a società importanti, però rimane umile. Fare un’altra stagione a Brescia, che giocherà in Serie A, potrebbe effettivamente essergli utile per crescere ulteriormente ed essere più pronto all’approdo in una big. Il patron Massimo Cellino vorrebbe tenersi il proprio gioiello ancora. Comunque non sarà facile resistere ad eventuali offerte ricche. Il prezzo del calciatore si aggira attorno ai 25 milioni di euro, non pochi visto che ha alle spalle una sola annata da titolare e in Serie B. Vedremo se il Milan o un’altra squadra deciderà di effettuare l’investimento.

 

Redazione MilanLive.it