Milan, nuovo Chief Operation Officer: Masi rimpiazza Sorbone

News Milan, Masi al posto di Sorbone come Chief Operation Officer.

Casa Milan
Casa Milan (©Getty Images)

È un periodo di cambiamenti nel Milan. Leonardo e Gennaro Gattuso sono andati via e vanno sostituiti. Il club sta riorganizzando l’area sportiva, con Paolo Maldini che sarà direttore tecnico e avrà un team di validi collaboratori al suo fianco.

Una delle novità di queste ore riguarda il ruolo di Chief Operation Officer. Come rivelato da La Gazzetta dello Sport, al posto di Alessandro Sorbone arriva Roberto Masi. Quest’ultimo è un manager che proviene da Space cinema, dopo essere stato managing director di McDonald’s. Sorbone era arrivato al Milan nel 2017 ed era rimasto anche con l’avvento di Elliott Management Corporation alla guida del club. Adesso è maturato l’addio. Il nuovo direttore operativo, che lavorerà a contatto con l’amministratore delegato Ivan Gazidis, sarà Masi.

Sorbone aveva lavorato per dodici anni alla Juventus, dal 2003 al 2015. Proveniva da Exor, la holding della famiglia Agnelli. Dopo l’esperienza in bianconero, aveva ricoperto il ruolo di Human Resources & Organization Director presso Florim Ceramiche, azienda modenese tra i leader mondiali nel settore della ceramica. Ora tocca a Masi prendere il suo posto al Milan come Chief Operation Officer, cercando di dare il meglio per la crescita del club.

 

Redazione MilanLive.it