Milan, Donnarumma sacrificato? PSG e Manchester United in agguato

Calciomercato Milan, Donnarumma potrebbe partire: PSG e Manchester United interessati.

Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

Continuano a circolare indiscrezioni sul possibile sacrificio di Gianluigi Donnarumma da parte del Milan. C’è bisogno di sistemare i conti del bilancio e dunque qualche cessione importante andrà fatta.

Gigio percepisce un ingaggio molto alto, 6 milioni di euro netti che al lordo diventano quasi il doppio. Il taglio del suo stipendio rappresenterebbe un buon risparmio. Senza dimenticare che cedendo il cartellino ad almeno 60 milioni di euro, verrebbe fatta una plusvalenza piena. Al di là dei discorsi economici, ovviamente vanno fatti anche quelli tecnici. Il 20enne portiere campano ha ancora margini di miglioramento e certamente farebbe comodo averlo ancora in squadra. Ha grandi doti e non verrebbe ceduto a cuor leggero.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news di calciomercato MilanLEGGI QUI.

Calciomercato Milan, sfida tra PSG e Manchester United per Donnarumma?

Al momento al Milan non sono arrivate offerte, ma uno come Mino Raiola trova sempre il modo di piazzare i propri assistiti. Uno dei club interessati a Donnarumma sembra essere il Paris Saint-Germain, che ieri ha salutato Gianluigi Buffon dopo una sola stagione. A Parigi cercano un altro portiere, anche se devono anche decidere cosa fare di Alphonse Areola, che vorrebbe essere titolare. Il PSG dovrà valutare bene le proprie mosse.

Su Donnarumma si è posato anche l’interesse del Manchester United, che ha un David de Gea in scadenza di contratto a giugno 2020 e lontano dal rinnovo. Il portiere spagnolo piace molto proprio al PSG, che da tempo lo ha nel mirino. I Red Devils hanno buoni rapporti con Raiola e ciò potrebbe favorire un eventuale trasferimento di Gigio in Inghilterra. A dire addio sarà certamente il fratello Antonio, chiuso sia da Pepe Reina che dal giovane Alessandro Plizzari. Già nella sessione di calciomercato di gennaio 2019 stava per lasciare Milanello in direzione Atene per giocare nell’Olympiacos.

 

Redazione MilanLive.it