Koita, il talento del Mali nel mirino del Milan – VIDEO

Calciomercato Milan, il giovanissimo Sekou Koita è nel mirino degli scout rossoneri

Un giovanissimo talento nel mirino del Milan: si tratta di Sekou Koita, attaccante del Mali protagonista al Mondiale Under-20. Gli scout rossoneri erano sugli spalti durante la sfida contro l’Italia, e il giovane maliano non è passato inosservato.

Conosciamo meglio Koita. È stato tra i migliori elementi della sua nazionale nella Coppa d’Africa e nel Mondiale Under-17 del 2015. Il tabloid inglese The Guardian nel 2016 lo inserì nella lista dei migliori talenti classe 1999. All’età di 18 anni è stato tesserato dal Salisburgo, che lo ha poi mandato in prestito al Wolfsberger dove ha giocato 14 partite nel massimo campionato, segnando 5 gol e 4 assist. Nel febbraio 2019 con il suo Mali ha vinto la Coppa d’Africa Under-20.

-> Per seguire il calciomercato MilanCLICCA QUI <-

Koita, il baby bomber che piace al Milan

Sekou Koita
Sekou Koita (Foto da Twitter)

E adesso ha partecipato al Mondiale Under-20 dove è stato fermato dall’Italia di Plizzari e compagni. Koita ha segnato agli azzurri il primo gol del suo Mali, il quinto personale nella competizione. Proprio nel finale di match il portiere del Milan Plizzari ha parato il rigore a Koita, che sarebbe servito a poco perché avrebbe sancito soltanto un passivo minore rispetto al 4-2 finale. E chissà che entrambi possano tornare a sfidarsi a Milanello.

Sì, perché il Milan con i suoi scout ha osservato con attenzione Koita, autore – ripetiamo – di ben 5 gol durante il Mondiale. Come ricordano i colleghi di calciomercato.com, si tratta di una seconda punta di grande dinamismo, capace di usare il sinistro e destro con la medesima abilità. Stupisce per la facilità con la quale riesce ad accelerare improvvisamente negli ultimi 20 metri. Tecnica interessante nel controllo di palla. Può giocare a fianco o alle spalle di una punta. Il suo cartellino è di proprietà del Salisburgo, e scadrà nel giugno 2022.

 

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it