Milan, Boban ritorna: c’è solo un ultimo ostacolo

Zvonimir Boban
Zvonimir Boban (©Getty Images)

MILAN NEWS – Non sarà immediato il ritorno di Zvonimir Boban in casa Milan. Prossimo ma non imminente. Come infatti riferisce La Gazzetta dello Sport, malgrado i contatti e gli incontri tra le parti, e considerando che c’è la FIFA di mezzo, servirà ancora un po’ di pazienza.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Un matrimonio che si farà ma leggermente a rilento. Boban ha infatti un legame forte con la città di Milano, lì ha trascorso una parte bellissima della sua vita e ora ha deciso di tornare a occuparsi del Diavolo dopo una bella avventura da vice segretario della massima federazione calcistica. Sono stati già diversi i blitz milanesi registrati negli ultimi tempi, di cui l’ultimo avvenuto proprio la scorsa settimana. Tuttavia non c’è stata ancora la firma sul contratto che lo porterà ad occupare un ruolo di primo piano nella dirigenza del club, ossia direttore generale: è presto, e i tempi per le formalità – rivela la rosea – non sono ancora maturi. Bisognerà pazientare ancora qualche giorno, anche perché, intanto, vanno pianificate pure le attività della Fifa dei prossimi mesi, e l’ex rossonero non è il tipo di persona che ama lasciare gli impegni a metà. La leggenda croata prosegue dunque il lavoro da Parigi per l’organo di governo del calcio mondiale, ma la linea telefonica con Paolo Maldini è bollente e proprio dalle loro menti nascerà il nuovo Milan.

 

 

 

Redazione MilanLive.it