Giampaolo-Maldini, primo confronto sul mercato: il punto

Marco Giampaolo
Marco Giampaolo (©Getty Images)

MILAN NEWSMarco Giampaolo e il Milan, ora si entra nel vivo. Come riferisce La Gazzetta dello Sport oggi in edicola, dopo aver definito l’accordo ormai già da un po’, questi sono giorni in cui l’armadietto di Gennaro Gattuso dovrà trovare rapidamente un nuovo proprietario. La società adesso ha fretta.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Via all’accelerata quindi. Anche perché il tecnico abruzzese, nel frattempo, è rientrato dalla vacanza nella sua Giulianova in catamarano nell’Adriatico proprio stanotte, e tra domani e mercoledì incontrerà il presidente Massimo Ferrero per chiudere con un anno di anticipo il rapporto che lo lega alla Sampdoria. Ma in questi giorni, nonostante le ore di relax, Giampaolo è rimasto comunque in contatto continuo con Paolo Maldini – il quale, a sua volta, sebbene non sia stato ancora ufficializzato – è parecchio attivo per il ruolo da direttore tecnico. I due – rivela il quotidiano – hanno iniziato a confrontarsi su programmi e strategie legati alla squadra e al mercato rossonero.

Un tema su cui le parti si sono soffermate maggiormente è stato il capitolo cessioni. A tal proposito – riferisce la rosea – l’allenatore non intenderebbe porre veti particolari per le uscite, soprattutto nel caso in cui le cessioni potrebbero generare plusvalenze fondamentali per la situazione economica di Elliott Management Corporation. Per quanto riguarda i nomi in entrata, invece, i profili caldi sono quelli fatti già in questi giorni: Dennis Praet e Joachim Andersen. Ma occhio all’Arsenal che incombe per entrambi.

 

 

Redazione MilanLive.it