Ds Milan, ora Massara balza in pole: le ultime

Frederic Massara (©Getty Images)

NEWS MILAN – Sfumato Igli Tare, il Milan ora corre contro il tempo alla ricerca di un direttore sportivo. E c’è un nuovo forte candidato per affiancare Paolo Maldini in questa sua nuova avventura: Frederic Massara.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Come riferisce La Gazzetta dello Sport, il dirigente della Lazio, intanto, era la prima scelta di Elliott Management Corporation. Ed era la priorità sia per curriculum che per età: il nuovo Milan dovrà infatti ripartire dai giovani, dai talenti su cui costruire un progetto di lunga durata, e anche gli stessi dirigenti dovranno avere una certa carta d’identità. E il braccio destro di Claudio Lotito, abile talent-scout e mediatore, era in effetti tra i più giovani direttori nel mirino rossonero. Invece alla fine l’ex attaccante resterà alla Lazio, con la società che ha invece dovuto avviare un secondo giro di valutazioni.

Adesso il nome caldo è il 50enne di Torino reduce dall’esperienza alla Roma. Le sue capacità da scopritore di talenti sono state coltivate negli anni accanto a Walter Sabatini, tra le varie avventure tra Palermo, Roma e Inter. Come rivela il quotidiano, non risultano ancora contatti diretti con la società ma con ogni probabilità avverranno a breve. Anche perché il giovane Ds ha in comune con Marco Giampaolo l’amicizia di Giovanni Galeone, tra i primi sponsor del tecnico: fu proprio lui a volere Massara, ex attaccante, nel Pescara dei primi anni 90. E oggi è nome il più quotato per prendere il posto dell’ex Leonardo. Sullo sfondo, in secondo piano, c’è invece Riccardo Bigon.

 

 

Redazione MilanLive.it