Calciomercato Milan: Bakayoko è tornato a parlare di futuro, inevitabilmente legato al Chelsea.

Tiemoué Bakayoko
Tiemoué Bakayoko (©Getty Images)

Tiemoué Bakayoko è stato uno dei migliori del Milan in questa stagione. Eppure la sua avventura in Italia non era iniziata benissimo, fra prestazioni deludenti e fischi del pubblico. Ma poi è cresciuto fino a diventare un perno per Gennaro Gattuso.

Nonostante questo, la società di via Aldo Rossi non ha la forza economica necessaria al momento per riscattarlo dal Chelsea. 35 milioni sono tanti e il ‘Diavolo’ non può permettersi di spendere questa cifra per un solo giocatore. Tra l’altro il francese guadagna tantissimo, circa 3,5 milioni. Insomma, cifra troppo alte per le casse rossonere. Tornerà quindi ai ‘Blues’, che potrebbero confermarlo anche perché hanno il calciomercato bloccato e quest’estate non potranno operare. Ma a quanto pare non è un’opzione che convince pienamente il giocatore.

Intervistato da ‘L’Equipe’, Bakayoko ha parlato così del suo futuro, che sembra inevitabilmente legato al Chelsea: “Sì, ho tre anni di contratto. Non ho scelta. Non sono certo di quello che succederà dopo, ma devo tornare al Chelsea. Questa è l’unica cosa che sappiamo“. Il centrocampista francese è nel mirino anche del Siviglia, a caccia di rinforzi per il centrocampo. Piace a tante squadre e questo è ovvio vista la grande stagione fatta al Milan. Ma il Chelsea, che non può avere rinforzi dal mercato, deve fare di necessità virtù.

 

Redazione MilanLive.it