Marco Giampaolo
Marco Giampaolo (©Getty Images)

MILAN NEWS – Paolo Maldini, Zvonimir Boban, Frederic Massara e Marco Giampaolo: ecco il Milan 2.0. Tutti pronti e operativi, nonostante non ci sia ancora l’ufficialità. Annuncio – riferisce La Gazzetta dello Sport – atteso nelle prossime 48 ore per i primi due e all’inizio della prossima per gli altri.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Ieri, per esempio, è andato in scena un incontro molto importante. Dt, Dg e neo allenatore rossonero: tutti seduti a pranzo con l’Ad Ivan Gazidis. Il quartetto – rivela la rosea – si è ritrovato ieri a pranzo, lontano dai riflettori di Casa Milan, per il primo e vero incontro operativo della nuova gestione. Una sorta di vertice che aveva lo scopo di legittimare, seppur ancora ufficiosamente, il nuovo tecnico milanista. E sono stati tanti gli argomenti in questione. Le riflessioni sono passate dalle linee guida per il mercato – con Giampaolo che si sta ponendo in modalità soft, senza pretendere la luna, ma chiarendo ovviamente la sua idea di calcio e gli interpreti necessari nel caso – alla questione UEFA, che ricade direttamente sul tema mercato.

Macro-temi ma non solo. Come evidenza la GdS, si è parlato anche di faccende più pratiche, come la composizione dello staff del mister e l’organizzazione dell’estate rossonera, che vedrà anche quest’anno la partecipazione alla International Champions Cup negli Stati Uniti, vetrina che garantisce visibilità e un cospicuo gettone di presenza al club. Per Giampaolo, intanto, è pronto un contratto biennale con opzione per un terzo, a circa due milioni netto d’ingaggio. Tutto pronto: l’estate del Milan entra nel vivo, con Elliott Management Corporation pronto a nuovi sacrifici.

 

 

Redazione MilanLive.it