Lucas Torreira
Lucas Torreira (©Getty Images)

Lucas Biglia ad oggi è l’unico mediano a disposizione del Milan. L’argentino, arrivato per 18 milioni dalla Lazio due anni fa, non ha mai convinto del tutto, anche perché discontinuo sul piano fisico e delle prestazioni.

A 33 anni e con uno stipendio da 3,5 milioni (per un altro anno), la società rossonera proverà ad ascoltare le offerte. Ma al momento, essendo l’unico con quelle caratteristiche in rosa, non si muove. Stefano Sensi gioca anche in quel ruolo, ma nell’ultimo anno è cresciuto molto da mezzala. Rade Krunic è tutt’altro che un mediano. Marco Giampaolo ha quindi chiesto come rinforzo un regista puro, un profilo che alla squadra rossonera manca dai tempi di Andrea Pirlo. Il sogno del nuovo allenatore è Lucas Torreira come ormai vi raccontiamo da diversi giorni. Un’operazione difficile, molto difficile. Perché l’Arsenal non vuole privarsene e perché serve un’offerta importante. Se il Milan vorrà fare un tentativo, dovrà per forza di cose cedere qualcuno.

Scambio Torreira-Kessie?

La chiave per arrivare al centrocampista uruguaiano è Franck Kessie. Oggi ‘Sportmediaset’ ha parlato di una cessione dell’ivoriano per arrivare all’ex Sampdoria. Ma se si facesse uno scambio? I tabloid inglesi da giorni parlano di un forte interesse dell’Arsenal per il centrocampista rossonero, che piace molto in Premier League – e in effetti per caratteristiche tecniche e fisiche ci sta a pennello. Il Milan non si farebbe troppi problemi a cederlo, anche perché è uno dei pochi ad avere mercato e a poter essere piazzato ad una buona cifra. L’idea di uno scambio non è da escludere, visto che i ‘Gunners’ cercano un centrocampista con le peculiarità di Kessie. Ma Torreira è stato uno dei migliori della stagione dei londinesi, quindi faranno comunque molta fatica a lasciarlo partire. I rossoneri proveranno ad accontentare Giampaolo per mettergli a disposizione un regista e un giocatore che già conosce bene i suoi schemi. Sarebbe utile anche per far vedere la sua mano sulla squadra nel più breve tempo possibile.

LO STAFF DI GIAMPAOLO: CI SARA’ IL PREPARATORE ATLETICO DI MOURINHO

 

Redazione MilanLive.it