Dejan Lovren
Dejan Lovren (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – L’infortunio ancora lungo da smaltire di Mattia Caldara e la partenza ormai quasi certa di Cristian Zapata faranno sì che il Milan torni sul mercato a breve anche per reperire un difensore centrale.

Ai rossoneri serve un centrale difensivo di esperienza, capace a subentrare a gara in corsa ed a dare un giusto ricambio in qualsiasi situazione, come fatto dallo stopper colombiano che dal 2012 ha rappresentato un’alternativa importante ai titolari. Nel mirino del club e dei dirigenti potrebbe esserci in particolare un nome, uno stopper importante e che milita ad alti livelli da anni.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Calciomercato Milan, occhi su Lovren: si attende uno sconto

Il calciatore designato sembra essere Dejan Lovren, stopper del Liverpool classe ’89 che potrebbe far parte di un gruppo di calciatori croati che il Milan, con l’arrivo di Zvonimir Boban in dirigenza, potrebbe seguire da molto vicino a breve. I rossoneri avrebbero già sondato il terreno con i ‘Reds’ e, come riportato anche da Tuttosport, pare che il prezzo di partenza di Lovren sia molto alto: servono 15-20 milioni di euro ad oggi per portar via l’ex Lione dal suo attuale club d’appartenenza.

Il Milan però aspetta e spera in uno sconto; difatti il prezzo di partenza per trattare Lovren potrebbe abbassarsi notevolmente. I motivi? La scadenza di contratto non così lontana (giugno 2021) e soprattutto lo scarso utilizzo del difensore centrale del Liverpool nell’ultima stagione: soltanto 18 presenze stagionali per l’esperto calciatore e un forte passo indietro nelle gerarchie di mister Jurgen Klopp. Inoltre il Milan non vuole spendere cifre esagerate per un difensore di riserva, dunque potrà prendere seriamente in considerazione l’acquisto di Lovren soltanto per cifre non superiori ai 10-12 milioni di euro, visto anche l’ingaggio attualmente elevato che percepisce.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it