News Milan, Europeo Under 20: Italia batte Spagna 3-1, Cutrone incisivo.

cutrone chiesa orsolini
Patrick Cutrone con Federico Chiesa e Riccardo Orsolini (Getty Images)

Ottimo esordio dell’Italia nell’Europeo Under 21. Gli azzurri di Luigi Di Biagio hanno sconfitto 3-1 la Spagna allo stadio Renato Dall’Ara di Bologna. Una vittoria molto importante contro un avversario decisamente forte.

Proprio i ragazzi del commissario tecnico De la Fuente erano passati in vantaggio al 9′ con una grande conclusione di Dani Ceballos, centrocampista di grande talento che milita nel Real Madrid. Il numero 10 spagnolo va anche vicino al raddoppio successivamente e in generale sono le Furie Rosse a fare la partita. Ma al 36′ arriva il pareggio dell’Italia: Federico Chiesa da posizione defilata beffa Unai Simon. Un gol fondamentale per ridare morale alla squadra azzurra. Una vera scossa.

Al 42′ un impalpabile Nicolò Zaniolo esce per infortunio, al suo posto Riccardo Orsolini. Al 15′ della ripresa entra Patrick Cutrone al posto di Moise Kean e proprio il centravanti del Milan è decisivo al 19′ st nel regalare a Chiesa la sponda per il 2-1 dell’Italia. La Spagna cerca di reagire, ma al 37′ gli azzurri si portano sul 3-1 grazie al calcio di rigore realizzato da Lorenzo Pellegrini. Grande festa per i ragazzi di Di Biagio, che conquistano 3 punti fondamentali nel Girone A dell’Europeo Under 21. Anche la Polonia ha lo stesso punteggio dopo aver sconfitto il Belgio. Il 19 giugno sempre a Bologna alle 21, la formazione italiana affronterà proprio quella polacca. Vincere diventa molto important per ipotecare la qualificazione.

EUROPEO UNDER 21, ITALIA-SPAGNA 3-1: IL TABELLINO.

Italia: Meret; Calabresi, Mancini, Bonifazi, Dimarco; Barella, Mandragora; Pellegrini; Zaniolo (dal 42′ Orsolini), Kean (dal 60′ Cutrone), Chiesa. All. Di Biagio.

Spagna: Simon; Aguirregabiria, Vallejo, Meré, Aaron Martin; Zubeldia (dal 66′ Fornals); Soler, Ceballos, Fabian Ruiz (dal 46′ Merino), Oyarzabal (dall’85 Rafa Mir); Mayoral. All. De la Fuente.

Arbitro: Serdar Gozubuyuk (Olanda)

Ammoniti: 10′ Calabresi (I), 24′ Vallejo (S), 25′ Zaniolo (I), 49′ Mandragora (I), 70′ Orsolini (I), 82′ Soler (S).

Reti: 9′ Dani Ceballos (S), 36′ Chiesa (I), 64′ Chiesa (I), 82′ Pellegrini (I).

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it