Andrea Pirlo
Andrea Pirlo (©Getty Images)

Una storia di truffe in giro per l’Italia che ha come protagonista indiretto Andrea Pirlo. L’ex campione del Mondo con l’Italia e d’Europa con il Milan ha sporto denuncia per querela ad un uomo che si fingeva lui.

E così un 48enne di Valenza ha deciso di raggirare alcuni commercianti spacciandosi per Andrea Pirlo, ordinando per telefono alcuni capi di abbigliamento costosi e chiedendo anche degli sconti poi li faceva riritrare da una finta collaboratrice. Si tratta di un certo Alessandro Palazzolo, il quale però non si è mai fatto vedere di persona – racconta La Stampa – ma si è riusciti a risalire a lui grazie alle tracce telefoniche lasciate per contattare i negozianti. È riuscito a mettere a segno almeno cinque colpi in vari negozi di Torino, Brescia e Napoli prima di essere fermato, proprio per la querela fatta dal vero Pirlo.

Adesso il delinquente Alessandro Palazzolo, ex orafo, è stato denunciato per sostituzione di persona e truffa. Rischia grosso anche la sua fidanzata che si è finta collaboratrice e ha partecipato attivamente alle truffe.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it