News Milan, Commisso lancia una frecciatina a Yonghong Li.

Rocco Commisso
Rocco Commisso (©Getty Images for Walter Kaitz)

Rocco Commisso è da poco diventato il nuovo proprietario della Fiorentina e sta facendo molto parlare di sé. Sicuramente è un personaggio particolare, al quale non manca il senso dell’umorismo e che sta attirando abbastanza simpatie.

Ovviamente conterà soprattutto ciò che riuscirà a fare da patron del club toscano. I tifosi viole hanno aspettative importanti, dopo essere rimasti delusi dagli ultimi anni di gestione Della Valle. Il miliardario italo-americano sa di non poter tradire la tifoseria. Serve un progetto serio che riporti la squadra in posizioni di classifica importanti.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news MilanLEGGI QUI.

News Milan, Commisso torna a citare Yonghong Li

Intervistato dalla ESPN, Commisso ha parlato della sua nuova avventura a Firenze mostrando umiltà e promettendo ai tifosi che cercherà di fare il bene della Fiorentina: «Sono qui per imparare. Prima di tutto, ho bisogno di conoscere il club e i giocatori. Abbiamo bisogno di tempo per crescere e investire denaro nel modo giusto. Non può essere fatto in una notte. Voglio vedere tifosi fieri della loro squadra e del lavoro che abbiamo svolto. Firenze città esigente? Certo, ma lo è anche New York … Quello che posso assicurare ai fan è che non farò certamente quello che ha fatto il signor Li a Milano».

Il patron dei New York Cosmos ha menzionato Yonghong Li, ex proprietario del Milan dal quale ha cercato di comprare proprio il club rossonero un anno fa. Senza successo, infatti è poi subentrato il fondo Elliott Management Corporation. Commisso aveva avuto più occasioni di approdare in Serie A: «Abbiamo avuto opportunità alla Roma, alla Juventus per una quota minoritaria, alla Fiorentina due anni fa, poi la scorsa estate col Milano e sapete cosa è successo con il signor Li. La gente mi chiamava anche dall’Inghilterra, dal Belgio, dalla Svizzera, dalla Francia … Poi con la Fiorentina abbiamo finito per chiudere l’accordo in tempi record».

Il nuovo proprietario della Fiorentina viene interpellato anche sul Fair Play Finanziario della UEFA, mostrandosi non favorevole al sistema attuale: «Questa è una cosa che non trovo positiva. È un circolo vizioso. Non puoi investire a meno che non generi più denaro e non puoi generare più denaro a meno che non acquisti giocatori migliori. Ma non puoi comprare giocatori migliori se non investi. Spero che la UEFA trovi un modo per aiutare le persone che vogliono investire denaro».

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore