Tuttosport – Cutrone incontrerà il Milan: il Torino prepara il piano

Patrick Cutrone Milan
Patrick Cutrone (©Getty Images)

Calciomercato Milan: Cutrone parlerà con la società, intanto il Torino prepara il piano.

Uno dei tempi più caldi in casa Milan è il futuro di Patrick Cutrone. Oggi è impegnato all’Europeo Under 21: bene contro la Spagna, ha deluso mercoledì sera contro la Polonia. Ora c’è il Belgio.

Intanto si continua a parlare del suo futuro. Saranno sicuramente tante le offerte che arriveranno in via Aldo Rossi per lui. Ci ha provato il Sassuolo, chiedendolo nel merito dell’affare Stefano Sensi. Il giocatore, molto legato al Milan, avrebbe già fatto sapere di non voler andar via, ma è chiaro che verrà fatta qualche valutazione. Al suo rientro ci sarà sicuramente un incontro con la dirigenza: conoscerà Zvonimir Boban e Frederic Massara, i due volti nuovi del club, poi si parlerà di cosa può succedere. L’edizione odierna di Tuttosport ha fatto il punto della situazione, raccontando anche il piano del Torino, da tempo sulle tracce del giovanissimo bomber rossonero.

BARCELLONA, SONDAGGIO PER ROMAGNOLI: NO SECCO DEL MILAN

Calciomercato Milan, Fiorentina su Cutrone

L’arrivo di Marco Giampaolo è un fattore positivo per Cutrone. Basta 4-3-3 e avanti con le due punte, quindi più spazio per lui. O forse no? Il nuovo allenatore punta, sì, su due attaccanti, ma uno di questi fa più da seconda punta. Se Krzysztof Piatek è l’uomo d’area, l’altro dovrà essere più versatile. Cutrone si muove molto, ma non ha le qualità tecniche necessarie per quel tipo di lavoro. Ecco perché si faranno delle valutazioni. La Fiorentina ha chiesto informazioni: Vincenzo Montella lo fece esordire in rossonero e gli piacerebbe averlo di nuovo con sé. Ma la squadra più forte è il Torino, che lo corteggia da tempi non sospetti. Urbano Cairo prepara un piano ma senza l’uscita di Simone Zaza non può applicarlo. Walter Mazzarri non apprezza le rose troppo lunghe, quindi l’idea è quella di cedere per liberare spazio. Finora non sono arrivate offerte per l’ex Valencia, ma qualcosa può ancora succedere. In caso di Europa League – l’accesso dipende proprio dal Milan – il presidente potrebbe regalare il colpo Cutrone a tifosi e allenatore.

 

Redazione MilanLive.it