Stadio Giuseppe Meazza San Siro
Stadio Giuseppe Meazza – San Siro (©Getty Images)

Milan News: siamo ad una svolta per la questione stadio, costerà 700 milioni e sarà pronto fra tre anni.

La questione nuovo stadio sta per arrivare ad una svolta. Come scrive oggi La Repubblica, entro la fine di giugno Milan e Inter presenteranno al Comune la domanda ufficiale per la costruzione di un nuovo impianto.

In queste ultime settimane, spiga il giornale, le due società hanno messo a punto gli ultimi dettagli, escludendo definitivamente la possibilità di ristrutturare San Siro. Il gruppo di lavoro, formato da collaboratori delle due società, sta lavorando in questi giorni alla compilazione definitiva della domanda, con tanto di progetto e sviluppo urbanistico dell’area. In questo modo la giunta spera di arrivare al via libera e far partire i lavori entro la fine del prossimo campionato. Il progetto ha già un costo totale, che dovrebbe aggirarsi intorno ai 700 milioni: l’obiettivo è avere pronto il nuovo stadio per la stagione 2022/2023.

L’idea è costruire l’impianto poco sotto il livello stradale, così da limitare l’impatto visivo col quartiere. Sorgerà di fianco a San Siro, nell’area dove si trova il grande parcheggio all’uscita della metropolitana lilla. Scrive Repubblica, c’è ancora un piccolo nodo da sciogliere, ovvero: che ne sarà dell’area lasciata libera dall’abbattimento del Giuseppe Meazza? C’è l’idea di lasciarne una parte, come simbolo del quartiere, poi Milan e Inter dovranno scegliere se costruire la società che si occuperò di realizzare le nuove edificazioni oppure se vendere i diritti del progetto.

TUTTOSPORT – CUTRONE INCONTRERA’ IL MILAN: IL TORINO PREPARA IL PIANO

 

Redazione MilanLive.it