Home Calciomercato Milan Milan, incontro tra Maldini e Theo Hernandez: i dettagli – FOTO

Milan, incontro tra Maldini e Theo Hernandez: i dettagli – FOTO

Calciomercato Milan: incontro tra Paolo Maldini e Theo Hernandez.

Theo Hernandez
Theo Hernandez (©GettyImages)

Anche di domenica non si fanno attendere le notizie di calciomercato. Il Milan resta vigile su molti fronti, con Boban, Maldini e Massara super attivi. Gli obiettivi sin qui accostati sono numerosi, in tutti i reparti.

Ma da qualche minuto è apparsa sul web una foto di Paolo Maldini che incontra Theo Hernandez ad Ibiza. A riportare dell’incontro sono i colleghi di Chiringuito TV. La chiacchierata tra i due sarebbe avvenuta ad Ibiza nella giornata odierna. Hernandez è il terzino sinistro del Real Madrid, ed inevitabilmente le voci corrono visto che il direttore tecnico rossonero è stato proprio a Madrid nei giorni scorsi per parlare con la dirigenza blancos.

-> Per seguire il calciomercato MilanCLICCA QUI <-

Milan: Theo Hernandez in prestito dal Real Madrid?

Theo Hernandez è un terzino sinistro, francese, classe 1997. Compirà 22 anni il prossimo novembre. Il proprietà del cartellino è il Real Madrid, con il quale ha un contratto fino al 2023. Nella stagione 2017-2018 ha giocato con i Blancos vincendo la Champions League, con 3 presenze nella competizione e un totale di 23 partite giocate durante la stagione.

Acquistato per 25 milioni di euro nell’estate 2017 dai rivali dell’Atletico Madrid, la scorsa stagione ha giocato nel Real Sociedad: ha collezionato 28 presenze, 1 gol e 2 assist. La prossima stagione in blancos non ci sarà spazio per lui, in quanto il club ha già acquistato in via ufficiale un altro terzino sinistro, Ferland Mendy dal Lione.

Chissà che il nome emerso nel corso dell’incontro tra i dirigenti di Milan e Real sia stato proprio quello di Hernandez. Secondo i colleghi di calciomercato.com, i 13 volte campioni d’Europa sarebbero disposti a cedere il proprio terzino in prestito con diritto di riscatto fissato tra i 18 e i 20 milioni.

Il Milan ha assoluta necessità, tra le altre cose, di rinforzare proprio il ruolo di terzino sinistro. Diego Laxalt è in uscita, così come Ivan Strinic, mentre Ricardo Rodriguez non ha fornito adeguate garanzie. Va considerato inoltre che nel 4-3-1-2 di Giampaolo il ruolo dei terzini è più che fondamentale: devono garantire spinta costante per supportare la manovra e tenere impegnati gli avversari sulle fasce mentre in zona centrale il trequartista e le due punte provano a crearsi spazio.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it