ozan kabak
Ozan Kabak e Paco Alcacer (Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – L’obiettivo primario per la difesa del Milan della prossima stagione sembra ormai essere senza dubbi il talento turco finito sulla bocca di tutti.

Ozan Kabak è sempre più vicino alla squadra rossonera. Oggi è la giornata decisiva per stabilire il futuro del centrale classe 2000, che può lasciare lo Stoccarda, suo attuale club, con il pagamento della clausola rescissoria da 15 milioni di euro, scattata dopo la retrocessione in seconda divisione della squadra tedesca.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news di calciomercato MilanLEGGI QUI.

Secondo le ultimissime pubblicate da Sky Sport e dall’esperto di mercato Gianluca Di Marzio, in queste ore c’è stato un meeting decisivo tra la dirigenza del Milan e gli agenti di Kabak. Si è concluso proprio in questi minuti. I rossoneri stanno provando a chiudere e convincere il difensore a scegliere la destinazione milanista (secondo Alfredo Pedullà, avrebbe dato la sua disponibilità al trasferimento), dopo che già in mattinata era stata migliorata l’offerta contrattuale iniziale.

Su Kabak occhio al pressing di diversi club internazionali, dal Bayern Monaco al West Ham passando per il Porto. Ma la riunione in corso sembrerebbe poter favorire il Milan, che ha scelto da giorni il turco come sostituto naturale di Cristian Zapata come centrale alternativo di difesa. Nelle prossime ore si saprà se l’incontro odierno sarà servito per chiudere la trattativa oppure se sarà tutto ancora da decidere.

 

Keivan Karimi – Redazione Milanlive.it