Patrik Schick
Patrik Schick (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Se come da previsioni Marco Giampaolo dovesse puntare sul 4-3-1-2 come modulo di base anche per il suo Milan, allora ai rossoneri servirebbe investire su una seconda punta di ruolo.

Urge arrivare ad un attaccante dinamico e abile ad affiancare la prima punta, che con ogni probabilità sarà il polacco Krzysztof Piatek. Tanti i nomi che si fanno in queste settimane, prima che il Milan prenda una decisione definitiva: uno di questi porta al centravanti della Roma e della Nazionale ceca Patrik Schick.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news di calciomercato MilanLEGGI QUI.

Calciomercato Milan, Schick piace ai rossoneri. Ma occhio al Marsiglia

Il nome di Schick, anche a livello di opportunità, sembrerebbe una pista ideale per il Milan: è un attaccante giovane, tecnico e soprattutto ben noto al mister Giampaolo che lo ha allenato ai tempi della Sampdoria e aiutato a farlo esplodere definitivamente. Il numero 14 a Roma si è espresso poco e male, dunque i giallorossi starebbero valutando anche di poterlo cedere per far spazio ad un attaccante diverso e più utile alla causa di Paulo Fonseca.

Intanto, secondo ciò che ha riportato nelle ultime ore Sky Sport, si sarebbe fatto avanti anche l’Olympique Marsiglia sulle tracce del calciatore classe ’96. Schick piace ai francesi che avrebbero mosso i primi passi chiedendo il prestito con diritto di riscatto alla Roma. Risposta negativa dei giallorossi alla prima offerta del Marsiglia, visto che non è al momento contemplato un divorzio ‘temporaneo’ da Schick. L’input che arriva da Trigoria è di cederlo a titolo definitivo oppure farlo restare all’interno della rosa.

Il Milan ha dunque una possibile rivale in più, anche se Schick sarebbe più lieto di tornare a giocare per Giampaolo come tre stagioni fa. Non è da escludere che i rossoneri possano lanciare l’offensiva a breve, magari inserendo anche una contropartita tecnica (André Silva?) considerata idonea dalla Roma.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it