Mondiale Femminile, Italia-Olanda 0-2: fine del sogno azzurro!

Mondiale Femminile, Italia Olanda
Mondiale Femminile, Italia-Olanda (©Getty Images)

Quarti di finale dei Mondiali femminili di calcio. L’Italia ha sfidato l’Olanda e purtroppo ne è uscita sconfitta. Azzurre fuori a testa alta dopo un gran Mondiale giocato a testa alta.

Primo tempo chiuso sul parziale di 0-0, con le olandesi a fare la partita con un maggior possesso palla, ma sono state le azzurre a creare due occasioni clamorose. Prima con Bergamaschi, poi con la Giacinti. Nella ripresa salgono di intensità le olandesi, che vanno vicinissime al vantaggio in diverse occasioni. Si salvano le azzurre, che poi capitolano al 70′ con un gol della Miedema di testa dopo calcio piazzato. Raddoppio dieci minuti dopo, all’80’, con Van derGragt: ancora di testa, ancora da punizione.

Le Orange due anni fa avevano vinto l’Europeo, dunque erano chiaramente più forti e più preparate ad affrontare certe partite rispetto alle azzurre, che comunque per larghi tratti hanno tenuto testa. Soprattutto nel primo tempo, aumentano i rammarici per le due clamorose occasioni sciutate. L’Olanda raggiunge Inghilterra e Stati Uniti alle semifinali del torneo.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it