Casa Milan
Casa Milan (foto Twitter)

Ieri la prima voce, oggi una conferma. L’agenza Adnkronos ha parlato di una trattativa già avviata fra il Milan e il Qatar per la cessione del club. Addirittura è stato svelato un incontro nel capoluogo lombardo per chiudere la trattativa.

Adnkronos – Cessione del Milan al Qatar. Il club smentisce

Discussione avviata“, ha titolato quest’oggi Adnkronos, quindi un’ulteriore conferma. Già ieri era arrivata qualche smentita da fonti vicine al club, anche oggi è successo lo stesso. Elliott Management non ha nessuna intenzione di cedere. O meglio, non è intenzionato a farlo adesso.

Adnkronos – Qatar-Milan, interesse concreto: discussione iniziata

L’indiscrezione non trova riscontro infatti. Come scrive Calciomercato.com, fonti vicine ad Elliott Management smentiscono. Il progetto del fondo americano è sempre lo stesso: rimettere il Milan a posto con un progetto a medio-lungo termine, per poi vendere il club fra qualche anno, non appena il marchio sarà rivalorizzato.

L’obiettivo è quello di operare in maniera giusta, sotto ogni punto di vista, per portare la società al valore di un miliardo. Solo tramite questo lavoro di riordino dei conti e del bilancio sarà possibile vendere il Milan a queste cifre. Ed a quello a cui sta lavorando l’attuale proprietà.

Luca Pagni, giornalista de La Repubblica ed esperto di economia, nel suo bollettino ha spiegato: “Il Milan si vende ancora a sconto. Molto più probabile che Elliott “metta sul mercato” il Milan dopo il ritorno in Champions, dopo aver valorizzato i giovani che sta ingaggiando e che continuerà a ingaggiare, dopo aver avviato il progetto stadio e come minimo ottenuto il via libera dal Comune, dopo aver aumentato sensibilmente il giro di affari nonché il numero e il valore degli sponsor”.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it