Borini rientra tra le possibili cessioni del Milan in questa finestra del calciomercato. In Premier League ci sono squadre interessate e presto può arrivare un’offerta.

Fabio Borini
Fabio Borini (©Getty Images)

C’è anche Fabio Borini tra i giocatori che il Milan ritiene cedibili. Uno dei fedelissimi di Gennaro Gattuso è nella lista di coloro che possono lasciare Milanello in questa sessione estiva del calciomercato.

Non c’è da sorprendersi. Marco Giampaolo, nuovo allenatore rossonero, gioca con il 4-3-1-2 e dunque gli esterni offensivi presenti in organico servono a poco. Borini può anche essere adattato a seconda punta, però il club intende puntare su calciatori diversi e maggiormente funzionali al progetto. Adesso si attende di capire se effettivamente arriveranno le giuste proposte per il suo trasferimento.

Borini via dal Milan: il Crystal Palace lo riporta in Premier League?

Borini ha militato diverse stagioni in Inghilterra e non è escluso un suo ritorno in Premier League. Il giornalista Nicolò Schira della Gazzetta dello Sport, il Crystal Palace è pronto a recapitare un’offerta al Milan. Il giocatore preferirebbe rimanere in Italia, ma con il suo alto ingaggio da 2,5 milioni di euro netti annui non è facile trovare una sistemazione in Serie A.

Più facile per l’esterno offensivo rossonero un trasferimento all’estero. Nei giorni scorsi erano emerse voci anche sul Bordeaux, che ha fatto un sondaggio ma poi non ha approfondito a causa dello stipendio elevato di Borini. Un’altra società accostata al calciatore è l’Aston Villa, neo-promossa in Premier League. Il Milan spera di riuscire a ricavare almeno 10 milioni dalla sua cessione, però al momento non risultato offerte concrete per il cartellino. Vedremo se effettivamente il Crystal Palace si farà avanti.

Redazione MilanLive.it