Il Milan è sulle tracce di Trajkovski del Palermo, si libera quindi a zero. Ma il motivo non è legato a questioni di campo…

Aleksandar Trajkovski
Aleksandar Trajkovski (©Getty Images)

Secondo quanto scrive Alfredo Pedullà sul suo sito ufficiale, il Milan sarebbe sulle tracce di Aleksandar Trajkovski, centrocampista classe 1992 del Palermo. Il giocatore si libera a zero viste le note vicende societarie dei rosanero.

Ma il motivo non è propriamente tecnico. Infatti, spiega il noto giornalista, il classe 1992 macedone è extracomunitario. Oggi la società rossonera ha due slot liberi, ma prendere il terzo permetterebbe al club di poterlo sfruttare nelle prossime sessioni di calciomercato.

Su Trajkovski c’è il forte interesse dello Sporting Lisbona, che a breve si priverà di Bruno Fernandes. Il centrocampista è nel mirino dei grandi club d’Europa: piaceva anche al Milan, ma ora sono avanti squadre come Manchester United e Manchester City.

I portoghesi hanno offerto un contratto di quattro anni al giocatore macedone. L’obiettivo è quello di chiudere il prima possibile. Ora però questo inserimento dei rossoneri potrebbe rovinare i piani dello Sporting.

Sky – Milan: il punto su Bennacer, Veretout, Donnarumma e Pezzella

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore