Davide Calabria
Davide Calabria (immagine Milan TV)

Davide Calabria ha concesso un’intervista ai microfoni di Milan TV. Il terzino destro ha parlato delle sue condizioni fisiche e di questo nuovo importante inizio, con un nuovo allenatore e una nuova dirigenza.

Sull’anno zero: “Negli ultimi anni ci sono stati cambiamenti, ma quest’anno con il ritorno di ex importanti giocatori del Milan si sente di più l’importanza di questo anno zero. Siamo molto fiduciosi, ma dobbiamo conoscerci bene. Il mister è carico“.

Sulle sue condizioni fisiche dopo l’infortunio a fine campionato scorso: “Sono guarito del tutto, mi sono allenato anche in estate per essere qui“. Ha lavorato insieme anche agli altri infortunati come Caldara e Bonaventura: “La settimana scorsa ero qua con loro così come a fine campionato. Li vedo molto motivati, rientreranno presto“.

Sulla mancata partecipazione all’Europeo Under 21 con la Nazionale azzurra: “Era un rischio che non ci siamo sentiti di correre. Mi è dispiaciuto per come è andata perché pensavo che si potesse arrivare fino in fondo. Sono cose che capitano, ho preferito non rischiare per iniziare la stagione al meglio“.

Sul senso di appartenenza: “Noi siamo qui da tempo e dobbiamo trasmettere questa cosa a chi verrà o a chi è qui da poco. Ma si capisce subito cosa significa indossare questi colori“.

Milan, total black e graffi rossi: ecco la terza maglia – FOTO

 

Redazione MilanLive.it