Duello in Africa tra due centrocampisti in orbita Milan: il titolarissimo Kessie contro il possibile nuovo regista Bennacer

Franck Kessie
Franck Kessie (Getty Images)

Un quarto di finale che in realtà sembra più una finalissima anticipata quello che si giocherà oggi pomeriggio a partire dalle ore 18 in Egitto.

In campo per i quarti di Coppa d’Africa due colossi del continente: la Costa d’Avorio da una parte e l’Algeria dall’altra, nazionali che ad inizio competizione erano entrambe accreditate per vincere e arrivare alla conquista dell’ambitissimo trofeo.

La sfida in questione nasconde però un altro duello al suo interno, quello tra centrocampisti di qualità in orbita Milan: tra gli ‘Elefanti’ gioca Franck Kessie, titolarissimo rossonero delle ultime due stagioni, una mezzala fisica e muscolare con piedi educatissimi. Non a caso l’ex atalantino è il rigorista principale del Milan e ha chiuso la sua seconda annata con la doppietta segnata alla Spal.

Nell’Algeria milita invece Ismael Bennacer, il talento dell’Empoli che sembra sempre più vicino ad indossare la maglia del Milan per la prossima stagione. Il calciatore nordafricano costerà 16 milioni ai rossoneri e dovrebbe divenire il regista difensivo della formazione di Marco Giampaolo.

Uno scontro tra calciatori di spessore e di valore internazionale, ma anche tra presente e futuro del Milan. Nelle prossime settimane, dopo la Coppa d’Africa, il destino di entrambi sarà più chiaro: Kessie valuterà la possibilità di restare o di guardare altrove, Bennacer invece dovrebbe firmare per cominciare la sua avventura rossonera. Entrambi oggi pomeriggio saranno titolari in mezzo al campo e non si risparmieranno contrasti tra possibili futuri compagni di squadra.

Nuovo Stadio, Scaroni: “Sarà il migliore al mondo”

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it