Jordan Veretout e il Milan: fumata bianca in arrivo. Nuovo rilancio rossonero per il centrocampista francese. Il nodo resta Lucas Biglia: le ultimissime. 

Jordan Veretout fiorentina
Jordan Veretout (©Getty Images)

Chiuso l’affare per Ismael Bennacer, il Milan ora accelera anche per Jordan Veretout. Come infatti svela La Gazzetta dello Sport oggi in edicola, ieri ad ora di pranzo c’è stato un nuovo importante incontro tra la società rossonera e la dirigenza viola.

E’ il tutto è avvenuto proprio a Casa Milan, dove l’offerta rossonera è stata anche aumentata: adesso siamo a 16 milioni più due di bonus. La trattativa non è ancora conclusa, ma ci siamo quasi: non solo perché la distanza non sembra incolmabile, ma anche perché il giocatore spinge per una definizione preferendo il Diavolo alla Roma.

Milan, Biglia in ‘stand-by’: la situazione

Nel frattempo – si legge – Paolo Maldini e Zvonimir Boban, in caso di un’eventuale richiesta al rialzo da parte di Rocco Commisso, sono pronti a inserire nuovamente Lucas Biglia nell’affare.

L’intenzione è liberare un posto in mediana e alleggerirsi del pesante ingaggio da 3.5 milioni, ma se la Viola dovesse accettare – rivela il quotidiano – si tratterebbe solo di un parziale alleggerimento: nel caso, infatti, il Milan dovrebbe comunque partecipare all’ingaggio del giocatore.

In Toscana, tuttavia, ancor prima che sullo stipendio non indifferente, le parti riflettono proprio sul giocatore: Biglia sarà anche un play utile al gioco di Vincenzo Montella, ma non è il primo della lista. Il sogno resta Daniele De Rossi, un profilo a cui la dirigenza non ha ancora rinunciato.

Roma, frenata per Veretout: nessun rilancio

Biglia è quindi il vero nodo che deve essere sciolto: Elliott Management Corporation vorrebbe inserirlo nella negoziazione, la Fiorentina no. E’ un ostacolo, sì, ma non così grande da bloccare la strada di Veretout verso Milano.

Il giocatore, nel frattempo, non è stato nemmeno convocato per la tournée statunitense, e ormai si aspetta solo la cessione. La Roma, dall’altra parte, non intende partecipare ad aste. Nessun rilancio: la proposta resta quella con contanti più Gregoire Defrel. Una mossa che può diventare un assist determinante per il Milan di Marco Giampaolo.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it