Sinisa Mihajlovic
Sinisa Mihajlovic (©Getty Images)

Sinisa Mihajlovic inizia il suo duello contro la leucemia. Sabato in conferenza stampa l’allenatore del Bologna aveva annunciato di avere la leucemia e tale notizia aveva scioccato tutti. Tanti i messaggi d’affetto per il serbo, convinto di riuscire a vincere anche questa partita dopo le tante vinte da giocatore e da tecnico.

Sembrava che il ricovero in ospedale fosse inizialmente previsto per domani, invece è stato anticipato ad oggi. Questo il comunicato ufficiale diramato dal Bologna poco dopo le 18: «Lo aveva detto sabato in conferenza stampa: “Non vedo l’ora di entrare in ospedale. Prima comincio le cure, prima finisco”. Sinisa Mihajlovic anche stavolta è stato di parola: d’accordo con lo staff medico del Bologna e del reparto di ematologia dell’Istituto Seragnoli del Policlinico Sant’Orsola, il tecnico ha addirittura anticipato a oggi il suo ingresso in ospedale, previsto originariamente per domani. All’attacco, fin dal primo momento, come aveva promesso. E noi con lui. Forza Sinisa!».

Mihajlovic ha deciso di anticipare i tempi e adesso si concentrerà su una battaglia importante, la più dura della sua vita. E’ certo di vincerla e tutti lo sono, visto che Sinisa ha sempre mostrato di avere un grande carattere e di non farsi mai abbattere dalle difficoltà. Oltre alla famiglia e agli amici più stretti, tutto il mondo del calcio è vicino a lui. I tifosi di tante squadre hanno manifestato la loro vicinanza all’allenatore serbo tramite i social network. Tutti al grido “Forza Sinisa!”.

 

Matteo Bellan