Merih Demiral
Sergio Floccari e Merih Demiral (Getty Images)

Il Milan sta facendo sul serio per Merih Demiral. Con l’arrivo di Matthijs de Ligt, il difensore turco non ha più spazio perché chiuso dall’olandese, da Leonardo Bonucci, Giorgio Chiellini e Daniele Rugani.

La Juventus sta facendo delle riflessioni, ma c’è un enorme ostacolo per la società rossonera. Se i bianconeri dovessero cedere il giocatore senza più “controllarlo”, quindi senza inserimento di opzione di riscatto o contro riscatto, chiederanno almeno 40 milioni.

La Juventus lo ha appena acquistato dal Sassuolo per circa 18 milioni. Il calciatore si sta allenando sotto la guida di Maurizio Sarri ma ora si sta riflettendo sul suo futuro. Demiral, stando a quanto riportato da Gianluca Di Marzio, sarebbe un’esplicita richiesta di Marco Giampaolo.

Il nuovo allenatore avrebbe scelto il turco come rinforzo ideale per la sua difesa. La società vorrebbe provare ad accontentarlo e la trattativa pare esserci. Ma la richiesta di partenza della Juve è davvero troppo alta per poter andare fino in fondo.

Difficile quindi che si possa concretizzare questo affare, a meno che i bianconeri non dovessero abbassare le pretese. Il giocatore piace molto al club e, come detto, a Giampaolo. Per ora le premesse non sono delle migliori. In ogni caso alla squadra serve un rinforzo in difesa.

 

Redazione MilanLive.it