Milan, è in arrivo Mino Raiola. Chiuso l’affare per Matthijs de Ligt alla Juventus, ora l’agente è pronto a definire anche il futuro di Gianluigi Donnarumma e Giacomo Bonaventura. 

Paolo Maldini Gianluigi Donnarumma
Paolo Maldini e Gianluigi Donnarumma (foto acmilan.com)

Definito il trasferimento di Matthijs de Ligt alla Juventus, ora le attenzioni di Mino Raiola si spostano in casa Milan. Come infatti riferisce Tuttosport oggi in edicola, adesso c’è da chiarire il futuro di due suoi assistiti: Giacomo Bonaventura e Gianluigi Donnarumma.

Il primo sta rientrando alla grande dell’infortunio, bruciando anche le tappe, tanto che forse potrebbe rientrare anche per fine agosto. E’ però in scadenza di contratto il prossimo 30 giugno, e l’agente vuole capire quali sono i piani della società per il suo assistito, elogiato anche da Marco Giampaolo alla sua prima conferenza stampa in rossonero.

Milan, da definire il futuro di Donnarumma: cessione o rinnovo?

Poi in ballo c’è la questione Donnarumma, possibile sacrificato rossonero e nel mirino del Paris Saint-German. La proposta parigina, tuttavia, non ha soddisfatto per niente la dirigenza milanista e all’orizzonte non sembrano esserci ribaltoni. Così ora bisogna studiare il da farsi sul contratto il scadenza nel 2021.

L’ingaggio da 6 milioni netti è il più alto della rosa, ma è evidente che Gigio rappresenti un valore tecnico e patrimoniale per il Milan. E chissà – riferisce il quotidiano – che non vengano gettate le basi per un rinnovo. Ma Raiola, in alternativa, potrebbe proporre al Dt Paolo Maldini anche qualche giocatore della sua scuderia per concludere il mercato milanista.

Milan, gli ‘altri acquisti’: il punto su Conti, Caldara e Bonaventura

 

Redazione MilanLive.it