Notizie positive per il Milan sul fronte infortunati: Giacomo Bonaventura ha recuperato dal post-operatorio e partirà per la tournée Usa

Giacomo Bonaventura
Giacomo Bonaventura (©Getty Images)

La prima fase del ritiro estivo in casa Milan si è praticamente concluso oggi, con la fine della preparazione a Milanello e la partenza imminente per gli Stati Uniti.

I rossoneri da domani saranno impegnati con l’International Champions Cup e con una tournée durante la quale si comincerà a testare il valore ed il livello di preparazione del club rossonero.

Intanto oggi il Milan ha ufficializzato la lista dei convocati per la trasferta americana, ovvero coloro che saranno a disposizione del tecnico Marco Giampaolo per le amichevoli contro Bayern Monaco, Benfica e Manchester United (quest’ultima a Cardiff).

Non ci sarà Mattia Caldara: il difensore rossonero reduce da un infortunio al ginocchio molto grave è ancora alle prese con la riabilitazione ed il recupero atletico-muscolare, dunque secondo i piani della società resterà a Milanello a lavorare con un programma personalizzato.

Chi invece è stato inserito in lista è Giacomo Bonaventura: sono ormai lontani i tempi in cui l’ex Atalanta doveva restare lontano dai campi per via dell’operazione alla cartilagine del ginocchio. Il numero 5 del Milan è ormai vicinissimo al rientro e seguirà dunque i compagni nell’ICC 2019, sperando di poter accelerare il rientro ed essere abile ed arruolabile già per il mese di agosto. Un recupero dunque che procede bene, ma non vanno sottovalutati i rischi di ricadute.

Krunic a Sky: “Tifo Milan da sempre, vogliamo la Champions”