News Milan: il nuovo proprietario della Fiorentina, Rocco Commisso, racconta la trattativa per l’acquisto del Milan l’anno scorso da Yonghong Li.

Rocco Commisso Yonghong Li
Rocco Commisso & Yonghong Li

Tante ombre sul passato cinese del Milan. La scorsa stagione Yonghong Li stava per cedere tutto a Rocco Commisso, l’italo-americano che un anno dopo ha acquistato la Fiorentina dai Della Valle.

L’attuale proprietario viola racconta al Corriere della Sera la trattativa avuta l’anno scorso con mister Li per l’acquisto del Milan: “Eravamo alle firme finali. La sera prima, mentre aspettavamo i documenti, mister Li, che non ho mai visto di persona e con cui non ho mai parlato, cambia tutto. Cambia le banche, i consulenti, gli avvocati, le clausole. Tutto”.

Una situazione clamorosa, che poi ha portato al fallimento del cinese Li, che ha dovuto passare tutto nelle mani della Elliott Management Corporation. Ma Commisso torna sull’argomento con parecchio scetticismo: “Penso, in quei giorni, che ha un’offerta migliore della mia. Però non si rivelerà così, a quello che vediamo è andato a perderci 500 milioni in un anno e mezzo, ma magari non conosco tutta la storia”.