Gazzetta – Sondaggio Tottenham per Conti. Il Milan vuole rilanciarlo

Il Tottenham avrebbe chiesto informazioni al Milan per Andrea Conti. Sondaggio rispedito al mittente perché Maldini e la società lo considerano incedibile.

Conti Andrea AC Milan
Andrea Conti (©Getty Images)

Andrea Conti è a caccia del rilancio dopo due anni difficili. L’esperienza al Milan per lui è come se non fosse mai iniziata. La prima soprattutto, out per tutto l’anno per infortuni e ricadute. La seconda troppo condizionata da quanto successo in precedenza.

Riprendersi psicologicamente e fisicamente da gravi problemi al ginocchio come i suoi non è facile. E infatti il numero 12 rossonero ha accusato proprio questo durante la scorsa stagione. A questo poi va aggiunta l’affidabilità di Davide Calabria, uno degli intoccabili della rosa di Gennaro Gattuso.

Nonostante le tante difficoltà, il Milan ha ancora grande fiducia in Conti. E gliel’ha dimostrata in più occasioni nel corso di questo calciomercato estivo. L’ultima prova qualche settimana fa, come rivelato da Nicolò Schira, esperto in materia e giornalista della Gazzetta dello Sport.

Stando alle informazioni in suo possesso, un intermediario vicino al Tottenham avrebbe contatto il Milan per chiedere informazioni proprio su Conti. Che, malgrado un exploit in netto ritardo, ha ancora tanti estimatori sparsi per l’Europa. Fra questi ci sono anche gli Spurs, che avrebbero fatto un timido tentativo per portarlo in Premier League.

Niente da fare, anche stavolta. Paolo Maldini lo considera incedibile, così come tutto il resto della dirigenza e l’allenatore. C’è grande fiducia sul suo possibile rilancio e c’è la forte intenzione di puntarci. Adesso sta a lui ripagare la fiducia e l’affetto di tutto l’ambiente, tifosi compresi.

Milan, Giampaolo: “Mi interessa la prestazione”. Conti: “Dobbiamo migliorare”