Ag. Rugani: “Normale l’attenzione di altri club, vediamo”

L’agente di Daniele Rugani ha parlato del futuro del suo assistito, finito nel mirino del Milan e anche della Roma in quest’ultimo periodo.

Daniele Rugani
Daniele Rugani e Christian Kouamé (©Getty Images)

Il Milan guarda in casa Juventus per risolvere la grana del difensore centrale. Dopo un primo tentativo per Merih Demiral, respinto dai bianconeri, la società rossonera adesso starebbe pensando a Daniele Rugani.

Davide Torchia, agente del difensore bianconero, ha rilasciato alcune dichiarazioni a TMW Radio per parlare proprio del futuro del suo assistito. Alla domanda proprio sull’interesse del Milan e anche della Roma, il procuratore ha detto: “Lo scorso anno la decisione di dire no al Chelsea fu anche nostra. Noi eravamo felici di restare e la Juve era felice di tenerci. Adesso, c’è un contratto in essere fino al 2024 e con questo rinnovo ha senza dubbio preso una posizione forte, perché c’è una remunerazione molto soddisfacente”.

Sulla posizione della Juventus: “Spende ma non spande e se concede questo ingaggio lo fa perché ha le sue motivazioni tecniche. Ci sono tanti giocatori bravi, vediamo cosa succede. Che il ragazzo sia attenzionato da qualcuno è normale“.

Ancora sul possibile addio di Rugani ai bianconeri: “Nel calcio ognuno fa la sua parte. Se c’è una società che vuole davvero un giocatore alza il telefono, prende un aereo e va nella sede dell’altro club. Poi in un secondo momento entrano in scena il calciatore e il suo procuratore“.

Theo Hernandez, distorsione tibio-tarsica. Rientrerà in Italia