Dall’Inghilterra: Cutrone-Wolverhampton, accordo vicino

Cutrone è sempre più vicino al Wolverhampton. L’indiscrezione è stata confermata anche da Sky Sports. Ma la cifra non ci sembra adeguata…

Patrick Cutrone Milan
Patrick Cutrone (©Getty Images)

Siamo in una fase cruciale per il calciomercato del Milan. In attesa di Angel Correa, trattativa già ben impostata e avviata, la società rossonera sta lavorando sulle cessioni. Saltata quella di André Silva al Monaco, ora è caldo l’asse col Wolverhampton per Patrick Cutrone.

Ieri sera vi abbiamo parlato dell’offerta da 18 milioni più bonus dei Wolves per il giovane attaccante rossonero. Sky Sports ha confermato questa indiscrezione e ha parlato di accordo molto vicino. Al momento il giocatore è negli States con la squadra per l’International Champions Cup, vorrebbe rimanere ma in queste ore si starebbe convincendo a cambiare aria.

Il Milan ha bisogno di cedere. Il mancato passaggio di André Silva al Monaco ha rovinato i piani del club, che si preparava ad accogliere i 30 milioni e a reinvestirli per Correa, individuato come rinforzo ideale per l’attacco. L’affare con l’Atletico Madrid va avanti a fari spenti, nonostante le difficoltà per quanto riguarda le cessioni.

Ecco perché il passaggio di Cutrone al Wolverhampton in questo momento è più concreto che mai. Il Diavolo lo considera cedibile e di fronte a offerte importanti è difficile dire no, anche perché non è un titolare. Sicuramente però 18 milioni più bonus non sono una cifra giusta per il valore di Cutrone, considerando le follie di questo calciomercato.

Praet, sogno Milan: rifiuta altre offerte. Il prezzo deve calare