Praet, sogno Milan: rifiuta altre offerte. Il prezzo deve calare

Dopo Krunic e Bennacer, il Milan prenderà un altro centrocampista. Continua a circolare il nome di Praet, che è in attesa e sta respingendo altre proposte.

Dennis Praet
Dennis Praet (©Getty Images)

Il Milan intende mettere a segno un altro colpo a centrocampo, dopo aver già preso Rade Krunic e Ismael Bennacer dall’Empoli. In questo momento la società è impegnata su altri settori, ma ci si aspetta un nuovo innesto pure in mediana.

Sfumato Jordan Veretout, trasferitosi dalla Fiorentina alla Roma, il nome accostato più frequentemente al Diavolo è quello di Dennis Praet. Il belga ha lavorato con Marco Giampaolo alla Sampdoria e lascerebbe volentieri Genova per vestire la maglia rossonera. Può essere la mezzala di qualità adatta alle esigenze del mister.

Milan, per Correa solo una questione di bonus: il punto

Praet, voglia di Milan: l’ostacolo è il prezzo

Il quotidiano Tuttosport oggi spiega che Praet sta rifiutando le altre offerte, la sua prima opzione è il Milan. Il problema della trattativa è rappresentato dal prezzo del cartellino, attualmente fissato a 25 milioni di euro. Se Massimo Ferrero, patron della Sampdoria, dovesse scendere sui 20 allora i negoziati potrebbero partire concretamente.

La dirigenza rossonera in questa finestra estiva del calciomercato è disposta a fare degli investimenti, ma cerca di spendere il giusto per ogni giocatore. L’eccezione può essere Angel Correa, per il quale l’investimento previsto è da ben 40 milioni più bonus. Ma per Praet il Milan non si vorrebbe spingere oltre un determinato prezzo. Comunque non va escluso che l’obiettivo per il centrocampo possa essere un altro. Anche se il belga piace a Giampaolo, pure altri profili graditi sono presi in considerazione per rinforzare la mediana.

Dalla Francia: il PSG punta su Areola. Niente Donnarumma?