Milan, una formazione under 25: il progetto Gazidis decolla

Milan, potenziale formazione dall’età media di 22.09. Un anno dopo, prende corpo il progetto targato Ivan Gazidis 

Rafael Leao
Rafael Leao (foto acmilan.com)

Se la squadra di Marco Giampaolo prende forma, il progetto dell’Ad Ivan Gazidis lo ha fatto già da un bel pezzo. Perché la filosofia degli under 25 – sottolinea Tuttosport oggi in edicola – trova già i primi grandi riscontri in campo.

Il club rossonero, infatti, può potenzialmente schierare una formazione dai 25 anni in giù, con età media precisamente da 22.09. Con Gianluigi Donnarumma (20) tra i pali, la baby linea difensiva vedrebbe Davide Calabria (22), Léo Duarte (23), Alessio Romagnoli (24) e Theo Hernandez (21).

In mediana, col neo acquisto Ismael Bennacer (21) in regia, Frank Kessie (22) e Hakan Calhanoglu (25) completerebbero il reparto. Sulla trequarti, in attesa del 25enne Angel Correa, spazio a Lucas Paquetá (21) con tandem offensivo composto da Krzysztof Piatek (24) e Rafael Leão (20).

Di certo la formazione non partirà da subito così, ma l’intento societario è quello. Oltre a tanta qualità, la dirigenza ha posto anche le basi per l’aggiustamento del bilancio, visto che sono tutti giocatori di prospettiva e potenziali portatori di plusvalenze.

Ecco perché lo scorso gennaio Gazidis bloccò le operazioni per Cesc Fabregas e Zlatan Ibrahimovic targate l’ex Dt Leonardo, differenza di venute che portarono poi a una rotta di collisione e alle dimissioni del dirigente brasiliano a fine stagione.