Home Non Solo Milan Ibrahimovic attacca la MLS: “Sistema di m****”

Ibrahimovic attacca la MLS: “Sistema di m****”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:26

L’ex milanista Zlatan Ibrahimovic ha attaccato duramente il sistema dei playoff nella MLS statunitense, mettendo anche in dubbio la sua permanenza negli Usa.

Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

Come al solito quando parla pubblicamente Zlatan Ibrahimovic non usa giri di parole. Il suo ultimo duro attacco al sistema del campionato statunitense già sta facendo discutere.

L’ex campione del Milan e di diversi altri club internazionali gioca da un paio di anni nei Los Angeles Galaxy, dove è stato accolto come un idolo assoluto, come giusto che sia. Nonostante ciò non mancano le critiche feroci di Ibra nei confronti dell’organizzazione del campionato USA.

In questo caso, come riportato da Calciomercato.it, Ibrahimovic se l’è presa con la disputa dei playoff per assegnare la vittoria del campionato: “Il sistema è una m****, basta vincere il play-off e sei campione. I risultati dell’intera stagione non contano. Arrivi settimo, giochi il play-off e poi lo vinci e diventi campione. Per me, la mentalità giusta è allenarsi ogni giorno, e dal modo in cui ti alleni arriva il modo in cui giochi. Il sistema MLS dovrebbe aiutare questa mentalità e crearla”.

Parole dure che potrebbero sancire la rottura tra lo svedese e il campionato d’oltreoceano. Ibrahimovic potrebbe anche pensare di terminare la sua carriera altrove, magari tornando in Europa dove diverse squadre, sia italiane che estere, lo accoglierebbero a braccia aperte anche a 38 anni da compiere.

Nonostante l’età, Ibrahimovic ha dimostrato in MLS di essere ancora in forma smagliante. Per questo motivo potrebbe ancora fare la differenza in uno dei campionati del vecchio continente. Lo svedese gradirebbe poter chiudere la carriera al Malmo, la sua prima squadra. Difficilmente però lascerà l’America se prima non porterà in bacheca almeno un trofeo…

Feronikeli-Milan: dove vedere l’amichevole in diretta tv e streaming