Andrea Conti
Andrea Conti (foto acmilan.com)

Andrea Conti è in ripresa dopo due anni molto difficili. Bene in Kosovo quando è entrato nel secondo tempo. Consapevole che davanti a lui c’è la garanzia Davide Calabria, l’ex Atalanta ha voglia di giocarsi le sue carte per un posto da titolare.

Di recente però si è nuovamente messo in discussione il suo futuro. Prima il Parma, che lo aveva chiesto in prestito, adesso c’è il Werder Brema. Gianluca Di Marzio ne ha parlato nel pomeriggio: pochi minuti fa, tramite il proprio sito, ha fatto sapere che i contatti fra le parti sono più approfonditi adesso.

La trattativa è ancora alle fasi iniziali, ma qualcosa di concreto si sta muovendo. Se il Milan dovesse davvero darlo via, allora prenderebbe un sostituto. Qualche settimana fa si è parlato di Jacopo Sala della Sampdoria, già giocatore di Marco Giampaolo nelle scorse annata, ma la voce non è mai stata confermata.

Invece conferme sulla possibile partenza di Conti continuano ad arrivare, nonostante le smentite recenti del suo agente. Da capire se il Milan sta parlando col Werder per un prestito secco o c’è qualcosa in più. Ne sapremo di più nelle prossime ore. Fatto sta che il futuro dell’ex Atalanta in rossonero è sempre più in bilico. E con lui Diego Laxalt, che gioca sulla fascia opposta.

Sky – Milan, le ultime su Donnarumma: PSG alla finestra