André Silva, Rodrigo, Angel Correa: incastro perfetto di mercato. Milan, Valencia e Atletico Madrid sono al lavoro per chiudere il giro di attaccanti.

André Silva Rodrigo Correa
André Silva, Rodrigo, Angel Correa (©Getty Images)

Spagna e Italia, asse di calciomercato. O meglio: Valencia, Madrid, Milano. Protagonisti Rodrigo, André Silva e Angel Correa. Tre attaccanti dal destino incrociato. Un puzzle che si sta finalmente per completare.

L’Atletico Madrid, protagonista con tanti colpi importanti, in queste ore sta chiudendo l’acquisto di Rodrigo dal Valencia. Un attaccante rapido, perfetto per il calcio tutto verticale di Diego Pablo Simeone. I Colchoneros sognavano James Rodriguez, ma il Real Madrid ha fatto muro. Allora ecco l’alternativa. Ma qualcuno deve fargli spazio.

Valencia, Milan, Atletico Madrid: incastro perfetto

Il prescelto è Angel Correa, forte obiettivo del Milan. In questi minuti, dalla Spagna, arrivano conferme sulla chiusura dell’affare: 55 milioni all’Atletico Madrid. Con lui l’attacco di Marco Giampaolo si completa: l’argentino è la seconda punta che serve per affiancare Krzysztof Piatek, con Rafael Leao che avrà tutto il tempo di adattarsi e crescere. Una batteria di attaccanti davvero niente male.

Da questa batteria esce André Silva, mai realmente nei piani di Giampaolo. In Kosovo, contro il Feronikeli, non ha convinto: né per la prestazione in sé e né per voglia. Un corpo estraneo. Ed ecco che l’incastro si completa alla perfezione: Jorge Mendes è pronto a piazzarlo proprio al Valencia per sostituire Rodrigo. Era fatta col Monaco, poi tutto è andato in fumo. Ora ancora la Spagna, dopo il prestito al Siviglia. Speriamo che stavolta andrà bene.

Si completa così il puzzle. Attendiamo conferme, ma Milan, Valencia e Atletico Madrid stanno lavorando per completarlo e mettere i pezzi al posto giusto. Stando alle ultime indiscrezioni, manca davvero poco. Nelle prossime ore si può chiudere definitivamente la questione. Un incastro perfetto. Al posto giusto al momento giusto. Regia di Mendes, attori tre attaccanti e tre società. Asse Italia-Spagna caldissimo.

Dalla Spagna: Milan-Correa, operazione chiusa a 55 milioni