Home Non Solo Milan Ex Milan, Paletta rescinde col Jiangsu: possibile ritorno in Italia

Ex Milan, Paletta rescinde col Jiangsu: possibile ritorno in Italia

L’ex difensore rossonero Gabriel Paletta ha lasciato il Jiangsu, club in cui ha militato in Cina. Possibile il ritorno in Serie A a breve.

Gabriel Paletta
Gabriel Paletta (©Getty Images)

Un altro calciatore ex Milan è pronto a ritornare da protagonista nel campionato di Serie A: è di ieri la notizia della rescissione contrattuale di Gabriel Paletta con il Jiangsu Suning.

L’italo-argentino classe ’86, dopo un anno e mezzo in Cina, ha scelto di lasciare la società asiatica con cui ha disputato l’ultima stagione per ritornare nel calcio che conta, cercare insomma di reinserirsi in un campionato più competitivo dopo l’esperienza esotica e orientale.

Secondo quanto riportato da Gianlucadimarzio.com, Paletta è pronto dunque a rimettersi in gioco. Le offerte dalla Serie A non gli mancano: pare che ben tre club italiani si siano subito messi sulle tracce dell’ex rossonero per capire la sua disponibilità a rientrare in Italia. Si tratta di Lecce, Sassuolo e Cagliari, tutte squadre alla ricerca di un difensore centrale d’esperienza entro la fine del mese di agosto.

Paletta nel nostro campionato ha indossato le maglie di Parma, Milan e Atalanta. In rossonero ha collezionato 44 presenze e 2 reti, entrambe messe a segno nella stagione 2016-2017, quella che lo ha visto spesso schierato titolare nella linea difensiva di mister Vincenzo Montella.

Milan, André Silva proposto al Valencia per il dopo Rodrigo