Lo spagnolo Jesus Suso esce dai radar del Lione: la società francese ha scelto di acquistare un altro fantasista mettendo da parte il numero 8 del Milan.

Jesus Suso
Jesus Suso (©Getty Images)

Una pretendente in meno per Jesus Suso, o forse no. Il Lione è fra le squadre più interessate: Aulas lo ha ammesso pubblicamente. C’è stata un’offerta, stando alle indiscrezioni. 30 milioni, il Milan ne chiede 35. Nulla di fatto.

Intanto però la squadra francese ha annunciato l’acquisto di Jeff Reine-Adélaïde, centrocampista classe 1998 che arriva dall’Angers. In queste ore il giocatore sta svolgendo le consuete visite mediche. Non è propriamente un trequartista o un giocatore offensivo, ma ha le caratteristiche per ricoprire anche quei ruolo. Per questo ora la pista Lione può sfumare. Ma non è detto.

Sacrificio Milan: il punto su Donnarumma, Suso e Kessie

Il Lione esce dalla corsa per Suso?

Stando alle informazioni che circolano in queste ore, il Lione lo avrebbe ingaggiato per farlo giocare in una posizione più avanzata rispetto alla solita. Ma è chiaro che parliamo di un giocatore diverso da Suso, a partire dal piede: lui destro, il milanista sinistro.

Sulle tracce di Suso, almeno secondo gli esperti di calciomercato, resterebbero altri club: in Italia piace molto alla Roma, che lo considera ideale per il gioco del neo tecnico Paulo Fonseca. Sempre in Francia non dispiace al Marsiglia, ma entrambi i club citati non sembrano considerare Suso una priorità di mercato in questo momento.

Senza proposte e con un ruolo in campo sempre più centrale nel nuovo Milan, si avvicina a grandi passi dunque la permanenza di Suso. Ma questo non possiamo dirlo con certezza. Mancano ancora tre settimane alla fine del mercato e tutto può succedere. La società sta lavorando in gran segreto, quindi occhio alle sorprese. In uscita ma anche in entrata.

Balotelli torna a casa: è ad un passo dal ‘suo’ Brescia