Home Non Solo Milan Liverpool, il portiere-eroe Adrian messo k.o. da un tifoso

Liverpool, il portiere-eroe Adrian messo k.o. da un tifoso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:23

Sfortunato il portiere Adrian, eroe della Supercoppa Europa e infortunatosi alla caviglia per colpa dell’intervento di un…tifoso!

Adrian
Adrian del Liverpool (Getty Images)

Davvero incredibile quello che è accaduto negli ultimi giorni al portiere Adrián San Miguel del Castillo, nuovo estremo difensore del Liverpool.

L’esperto calciatore spagnolo è stato prima chiamato dai campioni d’Europa in carica a svolgere il ruolo di secondo portiere, dopo l’addio di Mignolet. Poi si è ritrovato titolare a sorpresa nella finale di Supercoppa Europea per l’infortunio del titolarissimo Alisson, che dovrà restare fuori almeno un paio di mesi.

Adrian si è comportato benissimo nella sfida contro il Chelsea, diventando l’eroe della vittoria. La sua parata nella lotteria dei calci di rigore su Abraham ha consentito ai ‘Reds’ di sollevare l’ennesimo trofeo, proprio grazie al protagonista meno atteso.

La notte di Istanbul si è però tramutata in tragi-comica per Adrian: il portiere durante i festeggiamenti con i compagni in seguito al rigore decisivo parato, è stato letteralmente abbattuto da un tifoso del Liverpool. Un fan della squadra inglese, arrivato sul campo da gioco in maniera impropria, ha atterrato Adrian con una sorta di tackle, scivolando sul prato e andando proprio a sbattere contro la caviglia del portiere.

Adrian inizialmente, un po’ per l’euforia un po’ per la stranezza del fatto, non aveva accusato dolore. Ma dopo la fine delle celebrazioni l’ex West Ham si è fatto visitare dai medici che gli hanno evidenziato una leggera distorsione. Niente di grave, ma sicuramente Adrian salterà la prossima gara di campionato contro il Southampton in programma domani. Ci sarà spazio dunque tra i pali del Liverpool per l’esordio assoluto del 35enne terzo portiere Andy Lonergan.

Krunic e Leao out per Cesena-Milan: i motivi