Home Milan News Giampaolo sugli infortunati: “Peccato per Biglia, Bonaventura si sta reinserendo”

Giampaolo sugli infortunati: “Peccato per Biglia, Bonaventura si sta reinserendo”

Il punto di Marco Giampaolo sugli infortunati in casa Milan: il tecnico ha parlato dello stop a Biglia e anche dei lungodegenti.

Lucas Biglia Stefano Okaka Milan Udinese
Lucas Biglia e Stefano Okaka (©Getty Images)

Non sarà un Milan al completo quello di domani alla Dacia Arena per l’esordio in campionato contro l’Udinese. Diversi infatti gli indisponibili per infortunio.

Durante la conferenza stampa odierna a Milanello, mister Marco Giampaolo ha fatto il punto della situazione sui calciatori infortunati ed acciaccati della sua rosa. Il primo pensiero va a Lucas Biglia, fermatosi ieri: “Mi è dispiaciuto molto perdere Biglia, stava facendo bene. Mi piace come calciatore e come persona, è fidalizzato, serio, professionale. Ci stava dando soddisfazioni nel ruolo di regista”.

Una parola anche sui calciatori infortunati da più tempo: “Non ci sarà Caldara e neanche Theo Hernandez. Lui spero riprenda a stretto giro, non manca molto. Ma una cosa è il recupero fisico e un’altra l’essere a disposizione per giocare partite ufficiali. Bonaventura? Lo stiamo pian piano reinserendo, un giorno è a disposizione mentre l’altro fa lavoro specifico”.

Infine Giampaolo ha fatto intendere come gli ultimi arrivati, seppur convocati, non siano pronti ad essere lanciati dal 1′ minuto: “Bennacer è arrivato da poco, sta bene perché aveva lavorato tanto in vacanza. Ma domani mi affiderò a quelli che mi danno più garanzie, poi magari lui uno spezzone potrebbe anche giocarlo. Duarte e Leao hanno fatto pochi allenamenti entrambi, dimostrano tanta disponibilità ma hanno lavorato poco con la squadra. Si impegnano, cercano di capire prima e velocemente le cose che chiediamo”.

Udinese, Tudor: “Milan avversario di livello, meglio affrontarlo subito”