Home Milan News Udinese-Milan, probabili formazioni: Calhanoglu regista

Udinese-Milan, probabili formazioni: Calhanoglu regista

Domani comincia il campionato di Udinese e Milan: calcio d’inizio ore 18 alla Dacia Arena. Di seguito le probabili formazioni di bianconeri e rossoneri. 

Marco Giampaolo
Marco Giampaolo (foto acmilan.com)

La Serie A 2019/2020 si appresta a cominciare, anche per Udinese e Milan, impegnate domani alla Dacia Arena l’una contro l’altra: calcio d’inizio ore 18:00. Andiamo a vedere quali potranno essere le probabili formazioni.

Marco Giampaolo oggi in conferenza stampa ha mandato qualche segnale su quelli che potranno essere gli 11 rossoneri che manderà in campo domani dal primo minuto. Ha fatto spesso riferimento, una volta di più, al ritardo di arrivo a Milanello di alcuni interpreti importanti che dunque potrebbero essere tenuti fuori. In particolare Ismael Bennacer e Rafael Leao.

Udinese-Milan: le probabili formazioni

Qualche infortunato, tra cui Pepe Reina e Lucas Biglia, e i lungo degenti Mattia Caldara e Theo Hernandez. Non ancora al 100% per giocare dall’inizio Giacomo Bonaventura, che ha saltato nei giorni scorsi parte di seduta d’allenamento.

In porta andrà Gigio Donnarumma. Davanti a lui difesa a 4 con i soliti noti: Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez. Davanti la difesa Ismael Bennacer partirà dalla panchina (salvo sorprese) stando a quanto riferito da Giampaolo: “Potrebbe fare uno spezzone di gara”. Sarà Hakan Calhanoglu il regista, visto l’infortunio di Biglia.

Sulla mediana potrebbe essere riproposto Fabio Borini sul centro-destra, sempre utilizzato nel corso di questo pre-campionato. Con Kessie fuori, così come dalla panchina potrebbero partire pure Krunic e Bonaventura. Sul centro-sinistra invece è in vantaggio su tutti Lucas Paquetà.

Jesus Suso sarà il trequartista designato e Kryzsztof Piatek (nuovo rigorista ufficiale) sarà al centro dell’attacco. Dubbi sul suo partner d’attacco. Nel pre-campionato il mister ha provato Samuel Castillejo, con scarsi risultati. Ed ha a disposizione Rafael Leao e André Silva. Lo spagnolo, però, dovrebbe essere in vantaggio rispetto ai due portoghesi.

UDINESE (3-4-2-1): Musso; De Maio, Troost Ekong, Samir; Larsen, Mandragora, Jajalo, Pezzella; Pussetto, De Paul; Lasagna.
Allenatore: Tudor.

MILAN (4-3-1-2): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Borini, Calhanoglu, Paquetà; Suso; Castillejo, Piatek.
Allenatore: Giampaolo.