Milan, Laxalt a Torino per le visite mediche

Diego Laxalt e il Torino: è fatta. Il giocatore è attualmente nel capoluogo piemontese per le visite mediche. Il club rossonero incasserà 12 milioni di euro 

Diego Laxalt AC Milan
Diego Laxalt (©Getty Images)

Diego Laxalt saluta il Milan direzione Torino, tutto confermato. Come infatti rivela Alfredo Pedullà attraverso il proprio sito, il giocatore è già nel capoluogo piemontese per le visite mediche col club granata.

Gianpiero Gasperini lo aspettava all’Atalanta, ma alla fine l’ha spuntata Walter Mazzarri grazie all’inserimento veemente del club torinese. Ora l’uruguaiano è arrivato in città stamattina: dopo le verifiche di rito, firmerà il suo nuovo contratto.

Laxalt-Torino, le cifre dell’affare

Ariel Krasouski, agente del calciatore, del resto ieri sera aveva già confermato il tutto: “Con il Toro l’affare si può concretizzare entro domani (cioè oggi, ndr)”. Tutto delineato: prestito per 500 mila euro con diritto di riscatto fissato a 11,5 milioni. Al giocatore, invece, ingaggio da 1.8 milioni di euro interamente a carico della società piemontese.

Con i test realizzati già quest’oggi, il giocatore potrebbe essere già convocato per il match del prossimo weekend. Ironia della sorte, Laxalt sfiderà proprio la Dea che poteva abbracciare in alternativa. A bloccare il tutto, però, è stata la proposta al ribasso per quanto riguarda l’ingaggio del giocatore. Col Milan anche era tutto fatto.

Pedullà: “Milan, James Rodriguez possibile colpo last minute”