La trattativa per il rinnovo del contratto di Gianluigi Donnarumma col Milan deve ancora entrare nel vivo. Intanto emergono alcuni dettagli sulla situazione.

Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

La dirigenza del Milan ha diverse missioni importanti da compiere in questi mesi. Tra esse c’è sicuramente il rinnovo di contratto di Gianluigi Donnarumma.

L’attuale accordo scade a giugno 2021 ed è importante raggiungere un’intesa prima della prossima estate. Infatti, ad un anno dalla scadenza il club rossonero rischierebbe di doverlo cedere ad una cifra inferiore a quella della sua reale valutazione. Dunque, la società vuole firmare un nuovo contratto al più presto.

News Milan, Donnarumma: rinnovo difficile, nodo ingaggio

La trattativa per il rinnovo di Donnarumma deve ancora entrare nel vivo. E non sarà neppure facile giungere ad un accordo, considerando che di mezzo c’è un agente come Mino Raiola. Senza dubbio, l’ostacolo maggiore è rappresentato dall’alto ingaggio del 20enne portiere.

Gigio attualmente guadagna ben 6 milioni di euro netti annui, lordi sono poco meno del doppio. Un importo che pesa su un bilancio non proprio in equilibrio come quello del Milan. Rinnovare un contratto comporta spesso un aumento dello stipendio, però la dirigenza sembra poco orientata a garantire a Donnarumma una cifra maggiore all’attuale.

Secondo quanto spiegato dal Corriere dello Sport, l’idea sarebbe quella di offrire al portiere campano un ingaggio inferiore: circa 5 milioni netti all’anno. Pensare che sia semplice trattare con Raiola è impossibile, dato che il noto agente cerca di far ottenere più soldi possibili ai propri assistiti. Negoziare su queste basi rischia di essere molto complicato.

Tuttavia, il Milan punta molto sulla volontà di Donnarumma di rimanere. Ha sempre detto di voler continuare a indossare la maglia rossonera, anche quando sembravano esserci le condizioni per andarsene. Questo fattore può pesare nel corso dei negoziati. Paolo Maldini e Zvonimir Boban si aspettano una sorta di “prova d’amore” da parte del ragazzo. Vedremo come si svilupperà questa vicenda.

Milan, Piatek deve sbloccarsi. Intanto Rafael Leao scalpita